SEI UN’AZIENDA E VUOI FORMARTI E CRESCERE NEL WELLNESS?

Entra anche tu a far parte della grande famiglia Cias con la nostra MEMBERSHIP CARD. Tante promozioni e occasioni per te!

+39 031 262322
info@ciasformazione.com
+ +39 031 262322
info@ciasformazione.com

La Storia

Formazione professionale da oltre 45 anni… è iniziata così!

Siro Cini – Presidente Cias

La storia di CIAS nasce oltre 45 anni fa, dal desiderio di 6 amici di creare una nuova idea di cultura e di conoscenza nel mondo dell’acconciatura, che andasse oltre il gesto pratico.

Protagonisti di questa innovazione Siro Cini (ai tempi insegnante presso l’Accademia di acconciatura di Milano UNASAS, dove si era diplomato come Maestro d’Arte Accademico nel 1968) e altri 5 colleghi, diventati poi soci nella creazione di questo ambizioso progetto.

La domanda principale che diede inizio al tutto fu: “Riusciamo a fare acconciature straordinarie, ma i prodotti e le sostanze utilizzate che effetto hanno sulla salute delle clienti?”. Cercando di rispondere a questo quesito nel 1972, i 6 giovani fondarono CIAS: una nuova idea di scuola e di acconciatura. Qui era possibile apprendere la professione sia da un punto di vista pratico, che teorico, ed è proprio l’introduzione della TEORIA la vera novità di CIAS.

La voglia di creare dei professionisti con un livello di cultura più alto, una preparazione anche dal punto di vista dei prodotti utilizzati e di conseguenza una maggiore consapevolezza nella propria professione, ha portato CIAS, sin dai primi anni, ad essere un punto di riferimento per il settore in tutto il comasco e non solo.

Negli anni settanta i proprietari di botteghe di acconciatura erano riluttanti all’idea di insegnare i segreti del mestiere, appresi con anni di duro lavoro, ai loro apprendisti. Per questo molti giovani si recavano in CIAS per imparare ed affinare la tecnica.

Anche chi si approcciava per la prima volta al mondo dell’acconciatura, trovava in CIAS una formazione completa, sia dal punto di vista pratico, che dal punto di vista teorico. Valore aggiunto era, anche, una preparazione sul rapporto con il cliente, saper rispondere alle domande e spiegare con professionalità ciò che si stava utilizzando.

Ma la forza dell’Accademia passava soprattutto attraverso la preparazione degli insegnanti. Erano figure fondamentali: acconciatori che mettevano la loro conoscenza a disposizione dei ragazzi, per trasferire la loro passione e, nel contempo, aggiornarsi professionalmente ed arricchirsi. Per essere docente CIAS, non era sufficiente avere la propria bottega, i candidati venivano sottoposti ad esami pratici professionali prima di poter far parte dello staff.

Per questo essere un insegnante CIAS era motivo di orgoglio, venivano, infatti, predisposte delle vetrofanie che i titolari delle botteghe appendevano alla propria vetrina a dimostrazione che erano docenti CIAS.

L’innovazione continua per tutti gli anni 80, durante i quali, c’è la necessità di aggiornarsi e di assecondare le nuove tendenze in materia di acconciatura, dettate dalla nuova visione che la donna aveva di se stessa. Con il femminismo, infatti, cambia la domanda del cliente e vengono introdotti nuovi tagli e pieghe. È in questo clima di innovazione che CIAS introduce anche i corsi con servizi di estetica di base. La trasformazione che stava avvenendo in Italia era importante, e ciò li ha portati ad essere i promotori delle attività per l’estetica nella provincia, incrementando ulteriormente la propria offerta formativa.

Collaborazione con Regione Lombardia: arriva la qualifica professionale

L’evoluzione CIAS continua, grazie alla stretta collaborazione con Regione Lombardia, che da sempre riconosce i corsi di formazione professionale erogati. CIAS da Accademia diverta ufficialmente SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE: CENTRO ISTRUZIONE ACCONCIATORI SIGNORA. Ciò dà una svolta alla scuola, nella quale nascono i primi percorsi di studio di 2 e 3 anni, dopo i quali è possibile ottenere la qualifica professionale.

 

Cias Impresa Sociale: parte l’internazionalizzazione

Nel 2000 un altro importante traguardo è stato raggiunto: CIAS diventa IMPRESA SOCIALE. Forma giuridica che apre nuove porte nel mondo dell’istruzione professionale, la scuola infatti inizia la progettazione di corsi FSE, rivolti alla formazione specialistica di operatori del settore del benessere, TIROCINI ALL’ESTERO  con il patrocinio del progetto Leonardo da Vinci, ERASMUS PLUS, LEARNING WEEK ed altri processi di internazionalizzazione promossi da regione Lombardia, per dar modo agli allievi di confrontarsi sul piano professionale e di acquisire maggiori conoscenze anche dal punto di vista linguistico e culturale.

Percorso “DUALE”: scuola e lavoro, il binomio vincente

Nel 2015 si inizia a sperimentare con successo una nuova modalità di formazione “DUALE”, gli studenti CIAS erano apprendisti assunti a tutti gli effetti negli istituti o nei saloni, ma nel frattempo, continuavano il loro percorso di studi per conseguire il diploma o la specializzazione.

Il progresso continua ed ora è possibile diventare OPERATORE DEL BENESSERE in 3 anni e conseguire il diploma di TECNICO CON ABILITAZIONE PROFESSIONALE con il 4° anno di specializzazione, ed avviare la propria attività. Ma CIAS ha fatto un ulteriore passo avanti, grazie alla partnership con il “Setificio” Isis Paolo Carcano di Como, gli allievi potranno iscriversi al quinto anno e conseguire la maturità; un importante traguardo che può aprire le porte dell’università, per gli studenti che volessero continuare gli studi.

NOVITA’ 2018: CIAS si fa in tre

Anche nel 2018 l’evoluzione non si ferma!

   CIAS SCUOLA è ora affiancato da:

 

CIAS ACADEMY – per i ragazzi sopra i 18 anni che vogliono cambiare lavoro o specializzarsi nell’estetica, acconciatura e make up

 

CIAS BUSINESS – per tutti i professionisti che seguono la formazione continua e costante

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi