SEI UN’AZIENDA E VUOI FORMARTI E CRESCERE NEL WELLNESS?

Entra anche tu a far parte della grande famiglia Cias con la nostra MEMBERSHIP CARD. Tante promozioni e occasioni per te!

+39 031 262322
info@ciasformazione.com
+ +39 031 262322
info@ciasformazione.com

Apprendistato

L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all’occupazione giovanile ed è uno dei capisaldi del sistema duale italiano. Secondo quanto previsto dal Jobs Act, il Decreto Legislativo ​n. 81/2015 ha operato una revisione profonda della relativa disciplina.

L’apprendistato si articola in due tipologie

1° Livello - DUALE

Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore, per i giovani dai 15 anni fino al compimento dei 25, finalizzato a conseguire di una delle predette qualificazioni.

2° Livello - Dopo 3° e 4° anno

Apprendistato professionalizzante, per i giovani dai 18 e i 29 anni compiuti, finalizzato ad apprendere un mestiere e a conseguire una qualificazione professionale di cui alla contrattazione collettiva. CIAS organizza corsi di formazione per apprendisti di 80 ore (formazione trasversale e base) finanziati dalla Provincia di Como.

Per info

PER LE AZIENDE

… da sapere!

SISTEMA DUALE

Quando si parla di formazione duale si fa riferimento solitamente al modello di formazione professionale alternata fra scuola e lavoro che vede le istituzioni formative e i datori di lavoro fianco a fianco nel processo formativo.

Questo modello, mutuato dalla cultura tedesca​ e diffuso in molti altri Paesi del Nord Europa, ha avuto notevole incidenza nel più recente dibattito politico italiano, nell’ottica di adottare le misure di medio-lungo periodo per ridurre i tassi di disoccupazione. Agevolare le transizioni e ridurre il divario in termini di competenze tra scuola ed impresa sono temi all’ordine del giorno e sull’agenda politica italiana ed europea. In tale direzione muovono in particolare la Legge n. 107/2015 e Decreto Legislativo n. 81/2015 già citati, le quali operano un rafforzamento dell’asse formazione – lavoro, finalizzato alla creazione di un sistema organicamente integrato.

LA SPERIMENTAZIONE DEL SISTEMA DUALE IN ITALIA

La sperimentazione del Sistema Duale, introdotta da uno specifico Accordo approvato lo scorso 24 settembre dalla Conferenza Stato-Regioni, consentirà in un biennio a circa 60 mila giovani di poter conseguire una qualifica e/o un diploma professionale attraverso​ percorsi formativi che prevedono, una effettiva alternanza tra formazione e lavoro.

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali per il tramite di Italia Lavoro ha pubblicato un Avviso pubblico per selezionare 300 centri di formazione professionale che concretamente realizzeranno la sperimentazione in Italia nella filiera formativa della Istruzione e formazione professionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi